Vai al contenuto

TEST DI MEDICINA 2024: cosa cambia e come prepararsi

Condividi sui social

Indice dell'articolo

Introduzione

Il Test di Medicina rappresenta una tappa cruciale per migliaia di studenti che aspirano ad entrare nel mondo medico. Nel 2024, il test subirà importanti cambiamenti che riguardano sia le modalità di svolgimento sia la struttura della prova rispetto all’anno 2023, in cui, per la prima volta era stata introdotta la modalità TOLC.

In questo articolo analizzeremo in dettaglio cosa cambia e tutto ciò che devi sapere per prepararti al meglio per spaccare il test di medicina 2024.

Nuove Modalità di Svolgimento del Test di Medicina 2024

Anche quest’anno come l’anno scorso rimane la possibilità di svolgere il test di medicina in due sessioni, a maggio e a luglio, con la possibilità per i candidati di partecipare ad entrambe.

Questa novità introduce una flessibilità mai vista prima del 2023, permettendo ai partecipanti di migliorare il proprio punteggio o di riprovare in caso di esito insoddisfacente alla prima sessione. Alla fine delle due sessioni, sarà mantenuto il miglior punteggio ottenuto.

A nostro parere è un vantaggio importante che siamo contenti sia rimasto rispetto alla modalità TOLC.

Più in particolare, le date riportate sul bando sono:

👉🏻per medicina, martedì 28 maggio e martedì 30 luglio

👉🏻per veterinaria, mercoledì 29 maggio 2024 e mercoledì 31 luglio

Tutti i candidati quindi affronteranno la prova lo stesso giorno, indicando in fase di iscrizione la sede nella quale sosterranno fisicamente il test.

Cambiamenti nel Formato del Test di Medicina 2024

Una significativa novità è data invece dal ritorno al formato cartaceo della prova, composta da 60 domande a scelta multipla da completare entro e non oltre 100 minuti.

Queste domande verranno estratte da una banca dati pubblica di almeno 7.000 quesiti, garantendo trasparenza e equità nel processo di selezione.

La banca dati verrà però pubblicata in due tranche, 3.500 quesiti per la prima sessione ed altri 3.500 quesiti per la seconda sessione.

Come riportato nel bando, la banca dati verrà pubblicata “almeno venti giorni prima della prova”. In altre parole, per la sessione di maggio non oltre l’8 maggio, per la sessione di luglio invece, non oltre il 10 luglio.

Procedure di Iscrizione del Test di Medicina 2024

L’iscrizione alle prove avverrà esclusivamente online, attraverso il portale Universitaly. I candidati possono registrarsi dal 3 al 15 aprile (fino alle ore 15) e seguire le istruzioni fornite per completare l’iscrizione, inclusi i dettagli sul pagamento del contributo di partecipazione.

Possono iscriversi SOLTANTO coloro che sono già in possesso di un diploma o che si diplomeranno nel 2024.

Nessuna possibilità per chi frequenta il quarto anno, quindi, di iscriversi.

Date e Sedute delle Prove

Come già detto, le date delle prove sono state fissate per il 28 maggio e il 30 luglio per i corsi in Medicina e Odontoiatria, e il 29 maggio e il 31 luglio per Medicina Veterinaria.

Struttura delle Domande e Punteggio

I quesiti del test copriranno diverse aree disciplinari, più in particolare:

Per medicina: 23 domande di biologia, 15 domande di chimica, 13 domande di fisica e matematica, oltre a 4 domande di competenze di lettura e conoscenze acquisite negli studi e 5 domande di ragionamento logico.

Per veterinaria: 19 domande di biologia, 19 domande di chimica, 13 domande di fisica e matematica, oltre a 4 domande competenze di lettura e conoscenze acquisite negli studi e 5 domande di ragionamento logico.

È chiaro quindi che la diversità dei temi richiede una preparazione ampia e approfondita. Iniziare quanto prima è cruciale (se vuoi un tutor personale al prezzo di un abbonamento in palestra, scopri Testify cliccando QUI).

Risorse di Studio Consigliate

Diversi strumenti possono supportare gli studenti nella preparazione: dai manuali di testo tradizionali a risorse digitali come siti web, app e corsi online. La scelta delle risorse deve basarsi sulle preferenze personali e sui bisogni specifici di apprendimento.

Il nostro consiglio è quello di evitare soluzioni che rappresentino un impegno in più e che siano poco flessibili: come ad esempio lezioni live o dal vivo.

Online si trovano ormai infinite soluzioni per poter studiare con i propri tempi e avere comunque un supporto didattico adeguato. Noi, ad esempio, abbiamo creato Testify ad un prezzo super accessibile (clicca qui per capire di cosa si tratta).

Per orientarti tra tutto questo universo di cose, il modo migliore è sicuramente partire dal nostro canale youtube: troverai lezioni, strategie di preparazione, orientamento e tantissimo altro. Ti basta cliccare qui.

Consigli per il Giorno del Test di Medicina 2024

Con il ritorno del test cartaceo, il giorno del test, la gestione del tempo e una strategia efficace nella scelta delle risposte sono cruciali. È importante leggere attentamente ogni domanda, evitando di farsi trarre in inganno da risposte apparentemente ovvie.

Se vuoi imparare a non cadere nella trappola dei quiz a crocette del ministero, puoi iscriverti al nostro corso gratuito sul metodo di studio per il test: imparerai tutti i trucchi per poter affrontare questo test come un ninja, portando il tuo studio ad un livello di efficacia maggiore del 95% degli altri studenti.

🧠🔥Puoi iscriverti gratuitamente qui

Punteggio e Graduatoria

Saprai il tuo punteggio rispettivamente il 6 giugno per la sessione di maggio e l’8 agosto per la sessione di luglio.

La graduatoria nominativa ufficiale verrà invece pubblicata il 10 settembre.

Sarà possibile indicare le proprie sedi di preferenza dal 29 luglio al 2 settembre (fino alle 15).

È stato eliminato completamente il concetto di equalizzazione, quindi il punteggio sarà assegnato come segue:

➔+1,5 risposta esatta

➔-0,4 risposta sbagliata

➔0 risposta non data

Conclusione

Il Test di Medicina 2024 è una grande sfida da affrontare per tutti gli aspiranti medici, odontoiatri e veterinari. Con i giusti strumenti e una preparazione adeguata, è possibile affrontare questa sfida con fiducia e successo.

🧠Ricorda: il segreto è iniziare prima possibile, organizzare il proprio studio in modo strategico e approcciare il test con determinazione ed energia.

Se vuoi scaricare il bando ufficiale, puoi trovarlo qui.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!
Ricevi contenuti utili e news direttamente nella tua inbox: è gratuita.

Leggi altro

Scrivici
Ti possiamo aiutare?
Ciao! Ti possiamo aiutare?